Il mio curriculum

Sono nata a Lussemburgo nel 1961, dove ho trascorso tutta la mia infanzia e parte della mia adolescenza, vivendo e respirando la cultura europea.

Dopo avere studiato e lavorato nell’ambito delle arti applicate, mi sono formata all’insegnamento dello yoga presso vari organismi europei, in particolare a Parigi, presso l’Académie du Yoga de l’Energie e successivamente  presso l’Istituto Étude et Transmission du Yoga, con Claude Maréchal.

Contemporaneamente, nel ventennio che va dal 1986 al 2006, ho studiato e praticato lo yoga attraverso numerosi e prolungati soggiorni a Chennai (India), presso il Krishnamacharya Yoga Mandiram e in particolare come allieva diretta di  T.K.V. Desikchar, una delle più autorevoli fonti indiane del mondo moderno. In quegli anni, ho studiato con il mio maestro nell'ambito di una relazione a due, secondo la più autentica tradizione indiana. Con lui ho approfondito lo studio della filosofia, della psicologia e della pedagogia dello yoga, dei fondamenti tecnici e della loro applicazione pratica.

Dalla fine degli anni '70 ai primi anni del 2000 ho partecipato a numerosi ritiri di meditazione buddista, in Italia e all'estero: ho studiato e praticato i fondamenti del buddismo nella tradizione Zen Soto giapponese, nella tradizione di meditazione Vipassana birmana e in particolare gli insegnamenti del maestro Thich Nhat Hanh, legato alla tradizione Zen Rinzai vietnamita.

Nei primi anni del 2000, spinta dall’interesse ad approfondire la conoscenza della natura umana e affascinata dal ruolo che il contatto umano autentico può svolgere nel favorire la trasformazione positiva e l’evoluzione individuali, mi sono formata in counseling presso l’Istituto Internazionale di Psicosintesi Educativa di Milano.
In quegli stessi anni, ho fatto esperienza di accompagnamento ai morenti presso l'Hospice Santa Maria Delle Grazie di Monza e presso la Maison Jean Garnier di Parigi.

Il conseguimento di un master in counseling dell’emergenza e psicotraumatologia (presso “Vertici”, Network di Psicologia e Scienze Affini, Firenze) mi ha portata nuovamente in India, dove, nel 2006, mi sono occupata di elaborazione del lutto e di stress management post-traumatico con donne abusate e bambine di strada.

Dai primi anni 2000 ad oggi, ho seguito formazioni in gestalt, approccio rogersiano, analisi transazionale (presso l’ASPIC di Milano), PNL (presso NLP Italy), gestione dei conflitti (presso il Centro Psicopedagogico per la Pace e la gestione dei conflitti). Mi sono inoltre interessata di psicologia positiva e in particolare del tema del perdono (formandomi presso l'International School of Forgiveness).

Ho insegnato yoga per un trentennio, presso vari enti pubblici e privati, in Italia e all’estero. Ho tenuto corsi individuali e di gruppo per persone di ogni fascia di età e in particolare per persone con problemi di salute.

Ho svolto docenze in corsi di aggiornamento per insegnanti delle scuole, corsi di formazione per insegnanti di yoga, collaborando, tra l'altro, con l’Istituto Universitario di Scienze Motorie di Roma.

Per oltre un decennio, ho svolto inoltre attività di counseling ad orientamento umanistico esistenziale.

Nel 2002 ho pubblicato, per Tecniche Nuove, il libro "Yoga, la salute e la felicità nelle nostre mani", tradotto in francese per Agamat.

Attualmente vivo tra Spagna e Italia. Continuo con piacere e dedizione ad impegnare parte del mio tempo ad aiutare le persone nel loro cammino individuale volto alla conoscenza di sé, alla pratica della consapevolezza, alla crescita personale e alla cura della propria salute.